Dal laboratorio del carcere di Padova arrivano gli spettacolari Panettoni de I dolci di Giotto, che in pochi anni si sono affermati tra i migliori lievitati prodotti in Italia.

 

I dolci di Giotto è il nome dato alla Pasticceria del Carcere di Padova, lo speciale laboratorio di pasticceria artigianale allestito dal 2005 all'interno del Carcere Due Palazzi.

Si tratta di un'iniziativa di grande rilevanza sociale, che offre ai detenuti la possibilità di lavorare e imparare un mestiere e di facilitare una futura reintroduzione nel mondo del lavoro.

Ogni giorno 3 maesti pasticceri entrano nel laboratorio del carcere per insegnare l'arte della pasticceria a un gruppo di 22 detenuti, che impastano e sfornano ottimi dolci, in particolare lievitati, come panettoni e colombe pasquali.

In pochi anni, la pasticceria ha riscosso grandi apprezzamenti, non solo per il risvolto sociale dell'attività, ma anche e sopratutto per l'elevata qualità dei dolci, realizzati con materie prime di grande qualità e con lavorazioni manuali curate nei minimi dettagli.

La pasticceria ha subito iniziato a collezionare numerosi premi e riconoscimenti importanti, come ad esempio quello per la Pasticceria dell'Anno a Golosaria nel 2008, il premio Sua Eccellenza Italia del Gambero Rosso, che ha più volte inserito i panettoni de I dolci di Giotto nelle sue top-ten, e il premio di Miglior Pasticceria d'Italia nel 2013, oltre al plauso di importanti esponenti della pasticceria internazionale come lo spagnolo Albert Adrià.

 

 

I dolci di Giotto: i detenuti raccontano il lavoro in pasticceria

 

Punto forte dell'offerta sono appunto i panettoni, impastati a mano con ingredienti naturali di ottima qualità e senza alcun conservante, con un ciclo di 72 ore di lavorazione e oltre 24 ore di lievitazione naturale. Il catalogo è strutturato in tre linee:

  • I grandi classici, con il Panettone Classico con uvetta e canditi, disponibile in confezione da 1Kg a €25,00 oppure nel maxi formato da 5Kg a €150,00, e il Panettone solo uvetta nel formato da 1Kg a €25,00.

 

I dolci di Giotto: Panettone Classico

I dolci di Giotto: Panettone Classico

 

  • I Panettoni al cioccolato, che includono il Panettone classico al cioccolato (1kg €25,00), il Panettone al cioccolato e caffè, con caffè Illy di qualità Arabica (1kg €25,00) e il Panettone cioccolato e fichi (1kg €25,00).

 

I dolci di Giotto: Panettone al cioccolato e caffè

I dolci di Giotto: Panettone al cioccolato e caffè

 

  • Gli ammostati, che includono il Panettone alla Birra Antoniana (1kg €25,00) realizzato con l'aggiunta della versione natalizia della Birra Antoniana, il Panettone al Fior d'Arancio (1kg €28,00), prodotto in collaborazione con il Consorzio Vini Colli Euganei, nel quale le uvette sono ammostate per 24 ore nel Fior d’Arancio passito dei Colli Euganei, e il Panettone al Kabir (1Kg €30,00), realizzato assieme alla prestigiosa azienda vinicola siciliana Donnafugata, con Moscato di Pantelleria D.O.P.

 

I dolci di Giotto: Panettone alla birra

I dolci di Giotto: Panettone alla birra

 

I panettoni sono disponibili online, nel sito de I dolci di Giotto, nel punto vendita ufficiale in Via Forcellini, e in moltissimi punti vendita autorizzati presenti in Italia e all'estero (l'elenco completo dei rivenditori è disponibile nel sito).

In pochi anni, la pasticceria "I dolci di Giotto" è diventata uno dei punti di riferimento nazionali nella produzione di lievitati, in grado di competere con i più famosi e celebrati pasticceri nazionali, diventando ad esempio fornitore ufficiale del Vaticano per i regali natalizi di Papa Benedetto XVI prima e di Papa Francesco poi, anche in virtù dell'importante impatto sociale dell'iniziativa.

Tra i risultati ottenuti da I dolci di Giotto ce n'è infatti uno molto importante che va citato: statisticamente, in Italia e nel Mondo, l'80% dei detenuti che escono dal carcere torna a delinquere. Il tasso di recidività di chi ha invece potuto lavorare in questo laboratorio è inferiore al 2%.

 

 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Questo sito web non raccolglie Dati Personali, ma utilizza cookie propri e di terze parti per far funzionare correttamente la navigazione e analizzarne il traffico. Cliccando sul tasto "ACCETTO" o proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Leggi la privacy policy per maggiori dettagli.