Da venerdì 9 a domenica 11 settembre il Centro culturale Altinate San Gaetano ospiterà la settima edizione del Future Vintage Festival, evento dedicato a lifestyle, moda e design.

 

PADOVA - Dal 9 all'11 settembre 2016 torna a Padova per la sua settima edizione il Future Vintage Festival, evento dedicato a lifestyle, moda e design, quest'anno con la collaborazione di radio Deejay, Media Partner ufficiale, che si propone con lo slogan "Classico contemporaneo", ben riassunto dall’immagine scelta per la campagna ufficiale: uno scatto che rappresenta in chiave ironica e irriverente un dipinto in stile rinascimentale.

Anche quest'anno la manifestazione si svolgerà principalmente all'interno del Centro culturale Altinate San Gaetano, che al primo piano ospiterà 21 mostre (su una superficie di 500 metri quadrati) che includeranno opere di illustrazione, fotografia ed editoria creativa; durante i tre giorni saranno presenti e al lavoro vari artisti internazionali.

 

Future Vintage Festival

Future Vintage Festival

 

Nell’ampia Agorà interna verrà allestita l’Expo-Mercato che ospiterà i migliori ricercatori vintage internazionali, selezionati per la loro minuziosa opera di ricerca. La Sezione Icon ospiterà alcune eccellenze che hanno fatto la storia del nostro paese:

  • Memphis, il collettivo artistico che all'inizio degli anni ottanta rivoluzionò il mondo del design,
  • Fiorucci, con 25 capi originali dello stilista che ha segnato in modo indelebile l’alta moda nel mondo con il suo stile pop, giovane ed eccentrico,
  • Olivetti, con pezzi originali che ripercorreranno oltre un secolo di grande storia imprenditoriale, un'eccellenza nell’innovazione, nel design e nella comunicazione pubblicitaria,
  • Collezione Fattobene, un atlante del patrimonio industriale italiano che promuove prodotti e le storie di icone immortali,
  • Agnelli Design, inedite creazioni artigianali che assemblano la bici d’epoca con pezzi di moto dal fascino retrò.


Del tutto nuovo e inedito sarà lo spazio Wunderkammer, la camera delle meraviglie artigianali, tra oggetti reali o immaginari che incarnano fantasie, sogni e ossessioni. Infine la mostra fotografica "Hey Oh Let’s Go" a cura della galleria Ono Arte Contemporanea di Bologna, che documenta i primi anni e i primi successi dei Ramones attraverso gli scatti di Danny Fields, primo manager della storica formazione punk newyorkese.

La manifestazione proporrà inoltre un palinsesto ricco di appuntamenti con ospiti come Giampiero Mughini, Linus, Ambra Angiolini, Mauro Corona, Tiromancino, La Pina e Diego, Luca Mercalli, Ivan Zazzaroni, Rocco Siffredi, Tony Esposito, Justine Mattera, Maccio Capatonda, Leonardo Di Carlo. Andrea Vianello, direttore e giornalista Rai, sarà moderatore ufficiale di alcuni incontri.

 

Future Vintage Festival

Expo Mercato del Future Vintage Festival

 

Future Vintage Festival 2016: nightlife

Confermato anche il classico Gran Galà d’apertura con il concerto inaugurale dei Tiromancino, che giovedì 8 settembre si esibiranno a partire dalle ore 21.00 nel plateatico esterno del Caffè Pedrocchi, con un live acustico che ripercorrerà i più grandi successi della band fino ai brani del nuovo album "Nel respiro del mondo".

Sabato 10 settembre presso il Q-Bar in Vicolo dei Dotto si terrà il Party ufficiale del Festival, che sarà curato da Elita, una tra le più importanti organizzazioni culturali in Italia. Il Party sarà accompagnato da UN dj-set di Jolly Mare, artista italiano che incorpora nella sua musica elementi anni ottanta in chiave dance ed electro, in una veste sonora senza tempo. Ingresso solo in lista (€15,00 entro le 00.30).

Domenica 11 settembre si svolgerà invece l’originale Tweed Ride, l’elegante pedalata in stile retrò e abiti vintage per le strade del centro.

Future Vintage Festival è organizzato da Vintage Factory in collaborazione con Superfly Lab e si avvale del patrocinio della Regione Veneto, del Comune di Padova e della collaborazione dell’Assessorato al Commercio e alle Politiche giovanili dell’Amministrazione comunale.

 

Future Vintage Festival

Tweed Ride, la biciclettata vintage

 

Chic Nic, il fuori festival ufficiale

All'interno dei Giardini dell'Arena si svolgerà invece lo Chic Nic, l’aperitivo culturale della manifestazione, nato al Vintage Festival ed esportato nelle migliori location storico-artistiche del territorio e del FAI (Fondo Ambiente Italiano).

Arte, cibo, storia e cultura si fondono in un appuntamento imperdibile in una location d’eccezione con percorsi enogastronomici e una selezione musicale di ricerca. All'interno dell'area sarà attivo il Botanical Bar a cura di Q-Bar, che proporrà miscelati preparati con le migliori bevante e vari prodotti bio come spezie fiori ed erbe aromatiche.

Nelle tre serate della manifestazione si terranno i cencorti di:

  • StreetClerks, protagonisti del programma tv “E poi c’è Cattelan” (venerdì 9 settembre),
  • Mokadelic, autori ed interpreti della colonna sonora di “Gomorra - La Serie” , esportata in più di 120 paesi al mondo (sabato 10 settembre),
  • Tony Esposito, straordinario polistrumentista partenopeo, tra gli storici creatori del blues metropolitano e icona della world music (domenica 11 settembre).

 Lo Chic Nic sarà aperto nei tre giorni della manifestazione dalle 18.00 alle 24.00. L'ingresso costa €5,00 valido per tre giorni (valido anche per la mostra mercato).

 

Future Vintage Festival

Chic Nic, l'aperitivo vintage ai Giardini dell'Arena

 

Future Vintage Festival 2016: riferimenti

Il Future Vintage Festival 2016 si terrà presso il Centro culturale Altinate San Gaetano in Via Altinate, venerdì 9 settembre 2016 dalle 15.00 alle 21.00, sabato 10 dalle 10.00 alle 21 e domenica 11 dalle 10.00 alle 21.00.

L'ingresso alle sale espositive a al concerto inaugurale sono gratuiti. L'ingresso ai workshop e agli incontri nell'auditorium sono gratuiti ma con obbligo di prenotazione, mentre l'ingresso alla mostra mercato costa €5,00 ed è valido per tutti e tre i giorni del festival, inclusa l'area Chic Nic (fuori manifestazione).

I proventi saranno devoluti al Progetto Androlife della Fondazione Foresta Onlus, attiva nella prevenzione e nella ricerca contro patologie legate al sistema endocrino e riproduttivo.

 

 

Centro Culturale Altinate/San Gaetano
Indirizzo: Via Altinate 71, Padova
Telefono: +39 049 8204715
Web: www.altinatesangaetano.it
Web: www.futurevintage.it
Facebook: facebook.com/PadovaVintageFestival

 

 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Questo sito web non raccolglie Dati Personali, ma utilizza cookie propri e di terze parti per far funzionare correttamente la navigazione e analizzarne il traffico. Cliccando sul tasto "ACCETTO" o proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Leggi la privacy policy per maggiori dettagli.