Consigli per la lettura: i 20 migliori romanzi di genere contemporanei.

 

 

Quello del romanzo d'intrattenimento è considerato un genere minore della letteratura, dallo scarso se non nullo valore. Per definizione, si tratta di romanzi in cui la qualità stilistica viene sacrificata in favore delle esigenze di un pubblico eterogeneo, in maniera da raggiungere il maggior consenso possibile di lettori, anche a scapito di quello della critica.

Fanno parte di questa categoria molti romanzi d'avventura, di fantascienza e più recentemente romanzi di genere giallo-spy o thriller.

Si tratta di una posizione discutibile, dato che molti romanzi d'intratteimento del passato hanno origini illustri (con Rudyard Kipling, Robert Louis Stevenson, Jules Verne) e hanno raggiunto vette di assoluto e riconosciuto valore (ad esempio Cuore di Tenebra di Joseph Conrad).

Tuttavia, anche volendoli considerare esclusivamente romanzi d'evasione, sono molti i titoli che personalmente mi hanno appassionato e che mi hanno trasportato in luoghi e in tempi remoti facendomi sognare.

In questa pagina ho cercato di inserire i migliori romanzi d'intrattenimento scritti da autori contemporanei: alcuni, come Ken Follett o Wilbur Smith compaiono più volte. Si tratta di scrittori di cui ho letto molto e che, nonostante qualche ripetizione, leggo sempre con piacere.

Mancano, per scelta, i grandi classici del genere, come Il Conte di Montecristo, Ventimila leghe sotto i mari, Moby Dick, I tre Moschettieri, I viaggi di Gulliver, Le Miniere di Re Salomone, e più in generale tutta la grande produzione settecentesca e sopratutto ottocentesca, importantissima, ma già sufficientemente conosciuta ai più.

Isabel Allende rappresenta invece un caso a parte: l'autrice peruviana ha effettuato un'unica incursione nel genere avventuroso riproponendo, in forma di romanzo storico, le vicende del giovane Diego de la Vega ed ottenendo un risultato singolarmente gustoso.

 

01 - Il dio del fiume (River God), di Wilbur Smith

Secoli di pace hanno reso nobile e magnifica la civiltà egiziana. Ora, però, cinto d'assedio da nemici spietati e minato all'interno da oscuri intrighi, l'Egitto deve affidare il suo destino a coloro che si sentono veri figli del dio del fiume, il grande Nilo: Taunus, il guerriero dal braccio formidabile; Lostris, costretta a sacrificare il suo amore alle ragioni del potere e Taita, umile schiavo dotato di un ingegno multiforme.

 Il dio del fiume

 

 

02 - I pilastri della terra (The Pillars of the Earth), di Ken Follett

La costruzione di una Cattedrale gotica a Kingsbridge, nell'Inghilterra del dodicesimo secolo, è il filo conduttore di una vicenda che comincia dall'affondamento della nave inglese White Shipe nel 1135 e che si conclude quarant'anni più tardi con il martirio di Thomas Beckett, dopo aver siluppato la storia di tre famiglie: quella del mastro costruttore Tom e quelle del Conte di Shiring e del cavaliere Percy Hamleigh.

 I pilastri della terra

 

 

03 - L'ultima legione, di Valerio Massimo Manfredi

Anno Domini 476. Nella pianura fra Pavia e Piacenza un'orda di cavalieri barbari si abbatte sulla Legione Nova Invicta, baluardo della romanità a difesa di Romolo Augustolo, ultimo imperatore romano d'Occidente. Dal massacro risorge un gruppo di legionari con la disperata missione di liberare l'imperatore anche a costo della vita.

 L'ultima legione

 

 

04 - Pompei (Pompeii), di Robert Harris

Pompei, 79 d.C. Lungo la costa i ricchi oziano nelle ville di lusso. Attorno a loro, invisibili, si muovono gli schiavi costretti a subire l'ingiustizia della propria condizione. In questo clima di calma apparente un solo uomo è preoccupato: l'ingegnere Marco Attilio, nuovo responsabile dell'acquedotto che rifornisce le città del golfo. Le sorgenti infatti si stanno esaurendo.

 Pompei

 

 

05 - Il giardino delle belve (Garden of Beasts), di Jeffery Deaver

Nel 1936 l'America e il mondo intero guardano con apprensione all'ascesa di Hitler. Paul Schumann, killer al soldo del gangster Lucky Luciano, viene inviato a Berlino come cronista al seguito della squadra americana alle Olimpiadi, con l'obiettivo di eliminare Reinhard Ernst, responsabile della corsa agli armamenti del Reich.

 Il giardino delle belve

 

 

06 - L'uccello del sole (The Sunbird), di Wilbur Smith

L'archeologo Ben Kazin è vicino alla scoperta della sua vita: ha trovato una traccia di Opet, la mitica "Città della Luna", centro di una grande civiltà africana scomparsa nel nulla. Tra scavi, e inseguimenti la traccia a mano a mano prende corpo, benché tutto sia stato predisposto affinché di Opet venisse cancellato persino il ricordo.

 L'uccello del sole

 

 

07 - Lo scudo di Talos, di Valerio Massimo Manfredi

Storpio, e per questo abbandonato dalla famiglia, lo spartano Talos sembra condannato a una vita da pastore e a non diventare mai un valoroso guerriero come l'intrepido fratello Brithos. Ma il destino è tortuoso e avvicina i due fratelli, che si troveranno fianco a fianco nella lotta contro gli invasori persiani.

 Lo scudo di Talos

 

 

08 - La cruna dell'ago (Eye of the Needle), di Ken Follett

1944. Mancano poche settimane al D-Day. Per sviare l'attenzione dei tedeschi dalle coste della Normandia, dove avverrà lo sbarco, gli Alleati hanno radunato una finta armata nella regione dell'East Anglia. Il depistaggio sembra funzionare, ma un abile agente tedesco, che vive a Londra in incognito, scopre la messinscena. Il suo nome è "l'Ago", il miglior agente del Fürher.

 La cruna dell'ago

 

 

09 - Il treno di Salonicco (The Gemini Contenders), di Robert Ludlum

Alla vigilia della seconda Guerra Mondiale un treno si muove dalla Grecia alle Alpi per seppellire un antico documento che può sconvolgere il mondo. Hitler, Churchill, il Vaticano e il Pentagono gli danno inutilmente la caccia. Dopo trent'anni la caccia riprende con furibondo accanimento, ma chi conosceva i segreti del manoscritto è stato ucciso e gli indizi rimasti sono scarsi.

 Il treno di Salonicco

 

 

10 - Monsone (Monsoon), di Wilbur Smith

L'Africa è nel destino della famiglia Courteney. Lo sa bene sir Hal che, durante la giovinezza, ha imparato a conoscerlo e ad amarlo più di se stesso. Ma lo sanno anche Tom e Dorian, due dei suoi figli con l’avventura nel sangue e il mare nel cuore. Niente può trattenerli dal seguire il padre, incaricato di domare il sanguinario pirata arabo Jangiri, che infuria tra il Capo di Buona Speranza e il Madagascar. Leggi la recensione.

 Monsone

 

 

11 - Zorro. L'inizio della leggenda (El Zorro, comienza la leyenda), di Isabel Allende

Figlio del latifondista spagnolo Alejandro e di una bellissima guerriera india, Diego de la Vega eredita dal padre il senso dell'onore e dalla madre la volontà di difendere gli oppressi. Raggiunti i quindici anni, il padre lo invia in Spagna per completare gli studi. Nell’Europa della dominazione napoleonica Diego familiarizza con le nuove idee filosofiche e politiche dell’Illuminismo e diventa un abile spadaccino.

 Zorro

 

 

12 - Congo, di Michael Crichton

Nella foresta pluviale del Congo, mentre è in corso una sanguinosa guerra civile tra l'esercito regolare e gli indigeni cannibali dell'interno, una missione scientifica scopre l'esistenza di una misteriosa e intelligentissima razza di primati, anello di congiunzione nella catena biologica tra il gorilla e l'uomo.

 Congo

 

 

13 - Sahara, di Clive Cussler

Dirk Pitt e Al Giordino sono impegnati in una missione da cui potrebbe dipendere il destino del mondo. Una devastante invasione di alghe, la cui crescita viene enormemente aumentata da un composto chimico, rischia di risucchiare tutto l'ossigeno del pianeta.

 Sahara

 

 

14 - Primo comando (Master and Commander), di Patrick O'Brian

Jack Aubrey, uomo di mare temerario e orgoglioso soldato della Royal Navy del diciannovesimo secolo, ha un solo grande sogno: comandare una nave della Marina Britannica, all'inseguimento di navigli nemici. Quando tutto questo sembra avverarsi, Aubrey scopre i mille pericoli del potere, il peso della solitudine e la logica crudele della guerra sui mari.

 Primo comando

 

 

15 - Dossier Odessa (The Odessa File), di Frederick Forsyth

Peter Miller assiste al ritrovamento del cadavere di un ebreo ed entra in possesso del diario dove questi descrive la sua esperienza nel campo di concentramento di Riga-Kaiserwald, e i crimini di Eduard Roschmann, comandante del campo. Miller scopre grazie a Simon Wiesenthal che i gerarchi delle SS sono riusciti a fuggire dalla Germania grazie all'organizzazione Odessa.

 Dossier Odessa

 

 

16 - Il potere del cane (The Power of the Dog), di Don Winslow

Art Keller è un poliziotto ambizioso, cdeciso a combattere in prima fila la guerra che gli Stati Uniti hanno lanciato contro il traffico internazionale di droga. Miguel Angel Barrera è il boss della Federación, il cartello che riunisce tutti i narcos messicani, e i suoi nipoti, Adàn e Raùl, smaniano all'idea di ereditarne l'impero.

 Il potere del cane

 

 

17 - Jurssic Park, di Michael Crichton

In un'isola sperduta al largo del Costa Rica, il miliardario Hammond costruisce un gigantesco parco di attrazioni biologiche. Grazie all'ingegneria genetica, nel suo Jurassic Park rivivrà un intero ecosistema, compresi i terribili dinosauri carnivori: il gigantesco Tyrannosaurus Rex e i famelici Velociraptor.

 Jurassic Park

 

 

18 - Profezia, di Marco Buticchi

Il 13 ottobre 1307 in Francia, un feroce rastrellamento conduce in carcere, alla tortura e al rogo migliaia di uomini: sono i Templari. Estate 1999: Osvald Breil e Sara Terracini hanno a che fare con la minaccia rappresentata da una potente setta, così segreta che nemmeno il Mossad ne ha notizia.

 Profezia

 

 

19 - L'Oro dell'Inca (Inca Gold), di Clive Cussler

Nel 1532 Huascar, l'ultimo grande re degli Inca, nasconde il suo favoloso tesoro nelle viscere della terra per sottrarlo alla furia dei conquistadores spagnoli. 1998: durante un'operazione di salvataggio nella foresta amazzonica, Dirk Pitt ritrova per caso un quipu, che racchiude il segreto per raggiungere il tesoro di Huascar.

 L'Oro dell'Inca

 

20 - Harry Potter e il Principe Mezzosangue (Harry Potter and the Half-Blood Prince), di J.K.Rowling

Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto e le parole di Albus Silente gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. L'ultimo legame con la sua famiglia è troncato e perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai.

 Il Principe Mezzosangue

 

Vedi anche la mia pagina dedicata ai libri da leggere almeno una volta nella vita.

"Io sono tormentato da un’ansia continua per le cose lontane. Mi piace navigare su mari proibiti e scendere su coste barbare". (Herman Melville).
 
 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Questo sito web non raccolglie Dati Personali, ma utilizza cookie propri e di terze parti per far funzionare correttamente la navigazione e analizzarne il traffico. Cliccando sul tasto "ACCETTO" o proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Leggi la privacy policy per maggiori dettagli.