Lotus Notes è un client applicativo e di posta elettronica molto diffuso nelle aziende a partire dalla seconda metà degli anni novanta.

 

 

Lotus Notes è un client applicativo e di posta elettronica, sviluppato da Lotus Corporation e particolarmente diffuso nelle aziende a partire dalla seconda metà degli anni novanta.

L'azienda produttrice, Lotus Development Corporation, venne acquisita nel 1995 da IBM: per alcuni anni continuò ad operare come società indipendente, per essere poi completamente integrata in IBM nel corso dell'anno 2000.

Oggi il marchio Lotus caratterizza una divisione ed una linea di software IBM dedicati a Posta e Collaborazione.

Il nome Lotus Notes viene comunemente utilizzato per descrivere il sistema client-server nel suo insieme, in riferimento quindi anche al Server Lotus Domino ed alle sue funzionalità. Il fraintendimento è dovuto al fatto che nelle sue prime versioni Domino era conosciuto semplicemente come Server Lotus Notes.

Il Server Lotus Domino è un sistema molto completo, costruito su un'architettura integrata che comprende:

  • Mail e Collaboration Server: Mail server SMTP che offre un sistema di Groupware e Collaboration molto completo (e-mail, funzionalità di calendario, documenti condivisi e discussioni),
  • Web Server e Application Server: un web server HTTP e un Application Server potente ed articolato,
  • Database: un database proprietario, che permette una gestione granulare delle abilitazioni e fornisce un sistema di Audito molto efficace.
  • Motore di sviluppo applicativo: Notes dipone di un linguaggio di programmazione proprietario, il Lotus Script, e una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni personalizzate sia in modalità client-server che in modalità web, basate su un potente motore di workflow.

Lotus Domino

Il Server Lotus Domino è disponibile in versioni differenti per ambienti Windows, Linux, Sun Solaris, e AIX ed in pacchetti che ne diversificano le funzionalità, come Domino Messaging, Domino Enterprise e Domino Express.

Tra le caratteristiche di spicco del prodotto vanno citate la capacità di gestire un'architettura distribuita attraverso il meccanismo di sincronizzazione chiamato Replica, e l'elevata attenzione alle tematiche di sicurezza: Domino è stato il primo sistema a larga distribuzione ad implementare la crittografia a chiave pubblica, supporta gli standard SSL 3.0 e X.509 e fornisce gli strumenti necessari per la gestione integrata di una Certification Authority.

Il client Lotus Notes, disponibile per Windows, Mac OS, Red Hat Linux e Novell SUSE Linux, unisce funzioni di posta elettronica, calendario e pianificazione con una piattaforma desktop avanzata per la gestione di workflow e applicazioni collaborative.

Secondo i dati diffusi da IBM, il sistema  Lotus Notes - Domino è utilizzato da centoventi milioni di utenti al mondo.

 

 

Leggi anche:

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Questo sito web utilizza cookie. Per maggiori informazioni sul loro funzionamento consulta la Privacy Policy. Continuando la navigazione del sito ne accetti le condizioni.