I Google Glass sono degli occhiali per la realtà aumentata, prodotti da Google, e attualmente distribuiti in test a un gruppo selezionato di clienti.

 

I Google Glass sono degli occhiali per la realtà aumentata, prodotti da Google, e attualmente distribuiti (nella versione Explorer Edition) in test a un gruppo selezionato di clienti. I Google Glass dovrebbero essere disponibili sul mercato nel 2014.

 

google glass

 

Si tratta di un micro computer alloggiato su una montatura per occhiali indossabile, e dotato di un display HMD (head-mounted display) ad alta risoluzione (il "glass" che da il nome al progetto), equivalente a uno schermo ad alta definizione da 25 pollici (visto da due metri di distanza).

I Google Glass sono inoltre equipaggiati con una fotocamera da 5MP in grado di effettuare registrazioni video alla risoluzione 720p, speaker audio a conduzione ossea (funzionano senza auricolari), 16 GB di memoria interna (di cui 12GB utilizzabili), connessione Wi-Fi e Bluetooth, e sono in grado di recepire istruzioni e comandi vocali pronunciati con linguaggio naturale (naturalmente in inglese, per il momento).

 

google glass

 

I Google Glass consentono di scattare foto, registrare filmati, navigare in Internet, leggere SMS (in collegamento via bluetooth con uno smartphone Android o iOS) e informazioni Gps.

Alla South by Southwest (SXSW) Conference di Austin dell'11 marzo 2013 sono state presentate le prime app per Google Glass: un'app del New York Times, che permette di leggere i titoli delle notizie più recenti (è possibile poi farsi leggere il testo intero da Glass), un'app di Gmail che permette di ricevere notifiche delle mail che comprendono oggetto e foto del mttente, Evernote Skitch, per caricare le foto scattate da Glass direttamente su Skitch, e Path, per visualizzare e commentare (con un’emoticon) le foto condivise sulla piattaforma.

Nello stasso contesto, il team di sviluppo di Google Glass ha presentato Mirror API, il software che consentirà lo sviluppo di applicazioni di terze parti per il dispositivo.

 

google glass

 

Il primo prototipo è dotato di lenti opzionali, ed è sconsigliato a chi utilizza occhiali con lenti graduate, ma è probabile che i modelli in commercio possano prevederne l'utilizzo; inoltre, sembra che Google stia considerando la possibilità di instaurare partnership con alcuni produttori di occhiali da sole, come la Ray-Ban.

 

 

Solo il tempo dirà se i Google Glass saranno un successo, e se il 2013 (o più probabilmente il 2014) sarà l'anno dei dispositivi indossabili; comunque vada, si tratta di un gadget inedito e di grande fascino (i primi clienti hanno fatto a gara per averne un paio, al non modico prezzo di 1500 dollari!) che rende disponibile al pubblico una tecnologia che fino ad ora era visibile solo in film di fantascienza come Minority Report, Robocop o - vista l'uscita in sala proprio in questi giorni del terzo capitolo - Iron Man.

 

 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Questo sito web non raccolglie Dati Personali, ma utilizza cookie propri e di terze parti per far funzionare correttamente la navigazione e analizzarne il traffico. Cliccando sul tasto "ACCETTO" o proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Leggi la privacy policy per maggiori dettagli.